Camminare in Appennino


Categoria Laboratori
Tematica Natura
Area Casentino ~ Valdarno
Età Fascia 6 - 11 anni

Le nostre montagne appenniniche e pre-appenniniche sono luoghi ad alto valore ambientale riconosciuti come aree naturali protette: parchi, riserve, sic, zps, oasi floristiche protette, oasi faunistiche. Per le loro straordinarie caratteristiche geologiche, geomorfologiche, floristiche, faunistiche e storico-culturali sono patrimoni naturali e umani da esplorare, scoprire e vivere. Luoghi ideali dove costruire il necessario rapporto tra pensare e agire, tra esperienza e ri-elaborazione dell'esperienza, tra sapere, saper fare e saper essere. Ambienti educativi e formativi dove bambini, adolescenti, adulti, in un clima sociale positivo, possono ricercare e sperimentare forme di lavoro basate sul confronto, sulla creatività, sulla capacità di stupirsi, sull’apprendimento attivo e partecipato.
Proponiamo una fruizione consapevole e responsabile della nostra montagna appenninica, attraverso una serie coordinata di attività la cui metodologia comprende un insieme di esperienze outdoor e/o indoor, tali da coinvolgere il soggetto sotto ogni punto di vista: fisico, cognitivo, emotivo e relazionale.
Il Consorzio Terre Alte (consorzio di Cooperative Sociali, aderente all’Associazione Italiana Turismo Responsabile), vanta una pluriennale e positiva gestione di Centri di Educazione Ambientale e di strutture ricettivo-ristorative ubicati sia in territorio marchigiano, che toscano, che romagnolo.
In particolare dirige il CEA del Furlo e della Valle del Metauro ad Acqualagna (PU), il CEA del Monte Catria e del Bosco di Tecchie a Cantiano (PU), il CEA del Monte Nerone e dell’Alpe della Luna a Piobbico (PU), il CEA WWF Villa Colloredo a Recanati (MC), il CEA Rifugio del Casentino a Badia Prataglia (AR) e il CEAS Parco Sasso Simone e Simoncello a Pennabilli (RI).
Ad essi afferiscono numerose

Luogo dell'attività

Organizzatore:
Potrebbe interessarti anche:
I Love Trekking © 2015